Il peperoncino calabrese, chiamato in modi diversi (diavolicchio, peperoncino di Soverato) è una delle varietà di peperoncino più apprezzato della nostra cucina.

LE PROPRIETA’ DEL PEPERONCINO
I peperoncini freschi sono ricchi in vitamina C e si ritiene abbiano molti effetti benefici sulla salute umana, purché usati con moderazione. Si tratta di funzioni terapeutiche, nutritive e si dice anche afrodisiache.

Il peperoncino ha un forte potere antiossidante, e per questo è da molti considerato un alimento antitumorale. Il peperoncino si è anche dimostrato utile come nella cura di malattie da raffreddamento come raffreddore, sinusite e bronchite e nel favorire la digestione. Questo frutto può essere usato anche come antidolorifico in artriti e neuropatie. La sensazione di dolore prodotta dalla capsaicina infatti stimola il cervello a produrre endorfine, un oppioide naturale in grado di agire da analgesico e produrre una sensazione di benessere. Molte di queste virtù sono infatti dovute principalmente alla capsaicina, in grado di aumentare la secrezione di muco e di succhi gastrici, vengono spesso consigliati quindi, anche in caso di problematiche gastro-intestinali per favorire la digestione ed in caso di artriti o ferite. Viene invece consigliato di moderarne il consumo in caso di gastrite o reflusso gastro-esofageo.

L’abbondante presenza di Vitamina E nel peperoncino lo ha fatto passare come un potente afrodisiaco, perché si dice che sia grado di potenziare le funzioni sessuali.

Il peperoncino fa bene anche al cuore: Attualmente l’abitudine a consumare cibo piccante sembra essere collegato a un minor rischio di ischemie e inoltre il peperoncino è in grado di ridurre la pressione sanguigna sia sistolica, sia diastolica. La presenza di molti acidi grassi insaturi, consentono di rafforzare i vasi sanguigni e di mantenere elastici i capillari, migliorando l’ossigenazione del sangue.

Oltre ad essere ricchissimo di vitamine, il peperoncino contiene altri nutrienti molto importanti: Beta Carotene, sodio e potassio ma anche sali minerali come calcio, fosforo, magnesio, ferro e selenio che sono fondamentali per mantenere la salute globale dell’organismo e del metabolismo.