Dolci, Ricette

Ricetta di Prova

Torta di fichi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus ac vehicula velit. Vestibulum lacinia imperdiet tempor. Phasellus fringilla euismod euismod. Suspendisse bibendum vulputate orci ut auctor. Nunc vestibulum mauris non massa placerat finibus. Praesent a purus sit amet dolor venenatis elementum eget euismod sem.

Incredienti:

  • 7-8 fichi
  • 80 g di burro morbido
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di farina di mandorle o mandorle pelate
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 100 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g di noci

Per decorare

  • mandorle a lamelle e noci
  • miele

Prodotti Consigliati:

Procedimento

Step 1

Accendete il forno a 175° funzione statico. Lavate i fichi, asciugateli bene e tagliatele a fettine. Lavorate con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso. Unite la farina di mandorle e continuate a mescolare.

Step 2

Sempre mescolando, aggiungete 1 uovo alla volta, infine la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale. Incorporate le noci tritate grossolanamente. Imburrate una tortiera da 21-22 cm cospargete con zucchero di canna (non temete il dolce si staccherà benissimo altrimenti infarinate) versate l’impasto e livellate con una spatola. Mettete sopra i fichi disponendoli a raggiera. Fate cuocere per circa 45 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare, deve uscire asciutto. Fate raffreddare e servite con un velo sottile di miele, mandorle a lamelle e noci.

Note

  • Se non avete la farina di mandorle fatela in casa tritando 100 g di mandorle pelate in farina sottile.
  • La torta si conserva per 1 giorno a temperatura ambiente in un porta torte, poi in frigo per la presenza di frutta fresca. Io la amo fresca di frigo.

author-avatar

About Nome Cognome

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Vivamus ac vehicula velit. Vestibulum lacinia imperdiet tempor. Phasellus fringilla euismod euismod. Suspendisse bibendum vulputate orci ut auctor. Nunc vestibulum mauris non massa placerat finibus. Praesent a purus sit amet dolor venenatis elementum eget euismod sem. Fusce massa libero, porta ac mauris a, congue tincidunt ipsum.